Acquazzoni, Deepavali e altre cose

Cara Soňa,

grazie per la bellissima lettera che mi hai inviato. Ricevere una piccola busta che ha fatto il giro del mondo per farmi arrivare le tue parole (davvero splendide) fin qui a Singapore è una vera gioia. Se poi ci metti pure che la lettera si è anche fatta un giro in Thailandia allora è proprio una lettera da una viaggiatrice ad un’altra viaggiatrice.

Oggi ti scrivo qui, ma ti prometto una risposta su carta e penna quanto prima, anche se in queste settimane siamo veramente molto presi. Dal ritorno in Italia non ci siamo fermati un attimo, io ho avuto l’evento di raccolta fondi (ti racconterò anche di questo molto presto), poi sono arrivati una coppia di amici e tra qualche giorno ci raggiungeranno delle persone molto speciali e con loro andremo in… Cambogia!

Ma scuse a parte ti volevo parlare del cambio di stagione (tu mi capisci molto bene visto che hai vissuto diversi mesi in Vietnam) perchè tantissimi ci stanno chiedendo che tempo fa qui. L’europa si sta preparando al grande inverno (natale è a soli 57 giorni!) e visto i disastri ambientali di queste settimane capisco che sia difficile credere alla nostra risposta: “al solito”. Però è così, a Singapore il meteo non cambia mai: è caldo, caldo in inverno, caldo in estate, sempre umido, uno o più torrenziali acquazzoni il pomeriggio e poi è un altro giorno. Ed è sempre così, 365 giorni l’anno. Non esiste il cambio nell’armadio ma solo quello che ti va di mettere oggi e nei prossimi 12 mesi. In ogni caso suderai all’aperto e avrai freddissimo in ogni locale/supermercato a causa dell’aria condizionata a manetta.

Inoltre in questi giorni ci stiamo preparando ad un grande evento: per la prima volta festeggeremo il Deepavali. Una delle feste più importanti per gli indiani, che celebra la vittoria del Bene sul Male. Per questo motivo ieri abbiamo fatto un giro a Little India di Singapore e non ti dico il delirio di persone in giro luci lungo tutte le strade, fiori e gente in vestiti eleganti. Per un pò ci è sembrato di essere in India.

 

In questi giorni, come se già tutto questo non bastasse, stiamo organizzando il viaggio di natale/capodanno. Visto che non torneremo a casa per le feste abbiamo in programma un giro nei dintorni, chissà dove ci sveglieremo la mattina di Natale. Per ora ti posso solo anticipare che di sicuro non vedremo neve fuori dalla nostra finestra. Secondo te quale sarà la nostra destinazione?

Non mi resta che augurarti un Happy Deepavali e ci sentiamo presto!

 

Travel with us,

Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...